Io? Uccido.

Non pensavo che avrei mai scritto di Giorgio Faletti, ma soprattutto non pensavo avrei mai letto un suo libro. So il perche’. Perche’ anche io sono come lo siamo tutti vittime della societa’ dell’immagine che imprime figure forti nella mente di gente che si affanna giorno dopo giorno e che per dimenticare quelle immagini dovrebbe impiegare il doppio del tempo e della volonta’, uno sforzo immane, improponibile per noi piccoli mortali incivili. Allora mi sono detta, lo compro.
Ho letto la prima pagina e ho pensato che mi stavo sbagliando e che Faletti mi stava sorprendendo come persona piu’ che come scrittore. Perche’ la cosa che e’ piu’ evidente ai miei occhio e’ che dietro tanto talento deve esserci una persona come poche se ne trovano ormai in questo arido e freddo pianeta. Il libro e’ decisamente eccezionale, eppure mi permetto di dire che a tratti mi sembra una sofferta autobiografia. Qualcuno potrebbe strabuzzare gli occhi a questa mia affermazione, visto che il protagonista della storia e’ un assassino,ma ci sono molte forme e molti modi di uccidere. C’e’ e ci vuole del coraggio per uccidere il vecchio, lo stantio, la ripetizione automica dei nostri gesti e dei locus della letteratura. Si puo’ farlo con classe o con rozza freddezza. L’eleganza e’ certo il modo di Faletti, che e’ stato capace di suscitarmi sentimenti che rasentano la commozione, per l’impellenza del bisogno di recuperare il legame con un passato che ci distrugge e ci logora dentro. Siamo cosi’ noi umani. Cerchiamo cio’ che facendoci soffrire ci ricorda di essere vivi e che vivere vale ancora la pena.
Grazie dunque a Faletti, sia come scrittore che come essere umano. E chissa’se mai lo conoscero’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: