La mappa del destino

Ho finito di leggerlo e sono corsa su internet a cercare se esiste davvero qualche testo circa un decotto di uva ursina orzo e bella di giorno. Perchè? perchè leggendo ho creduto davvero che questo intruglio fosse reale..e mi sono lasciata prendere dalla storia perche’ questo autore e’davvero bravo a convincerti che quello che ha inventato, ha un fondo di verita’. Forse la verita’ di chi crede cosi’ tanto in cio’ che scrive da renderlo a noi vicinissimo..molto più di’ cio’che uno schermo 3D ci veicoli. Il libro ha il suo fascino, e lo mantiene intatto negli anni modificandosi a seconda delle esigenze, come ad esempio leggere un testo su un iPad, questo non vuol dire infatti che il supporto vada snaturandosi ma solo che viene incontro alle esigenze dei più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: