HEGEL- la fenomenologia dello Spirito

Scrivo una recensione su questo libro che non ho letto di recente ma che è sempre rimasto vivido nella mia memoria, non solo per la complessità di significato che si rincorre trale pagine dietro uno schema logico dichiaratamente sillogistico, ma per parlare di un elemento che ho trovato da sempre molto rilevante circa l’attualizzazione di concetti filosofici rispetto alla nostra vita quotidina. E’ di molta facilità intervenire circa l’argomento esprimendo il concetto noto a tutti che la Filosofia (e da qui questo stereotipo della sua “noiosità”) non sia una scienza comprensibile da tutti, se è vero quel che i Greci dicevano e cioè che essa è figlia della “meraviglia”, ed oggi come oggi molto pochi si meravigliano ancora. Eppure Hegel non porta solo esempi di carattere storico, laddove la storia era per lui la base fondamentale da cui trascendere per comprendere in un senso piu’ ampio i cicli storici, e gli “stadi” evolutivi della storia e della coscienza generale. Molti esempi sono tratti dalla natura, dalle fasi di evoluzione di un seme che diventa frutto, e quindi compiuto in sè stesso attraverso una fase di negazione della sua essenza precedente, egli ci spiega quali possono essere le metamorfosi “sane” di un pensiero, dell’intelligenza, così da farcene dedurre le deviazioni negative.

Ed è proprio oggi che, riflettendo su avvenimenti accaduti da pochi giorni, ho ripensato all’insegnamento Hegeliano che sempre mi colpì, rispetto alla nascita ed allo sviluppo della pochezza o meno, dei pensieri altrui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: